Il metodo Structogram® si basa sull’identificazione e sull’analisi del temperamento innato e immutabile delle persone. Come abbiamo già visto in precedenza, i campi di applicazione di questo metodo sono molteplici, così come i vantaggi che il suo utilizzo porta all’interno delle aziende.  In particolare, vorremmo focalizzare la vostra attenzione su quanto il metodo Structogram® sia utile in ambito marketing, poiché consente di “targetizzare” meglio la promozione di prodotti e servizi sulla base della biostruttura del cliente di riferimento.

Per farvi capire meglio l’importanza dello Structogram® nelle strategie di marketing delle imprese vorremmo sottoporvi un caso aziendale che riteniamo possa essere altamente esemplificativo ed esplicativo.

Una nota casa automobilistica, che da più di vent’anni utilizza sistematicamente il metodo Structogram® per promuovere i suoi prodotti, ha strutturato le sue tre principali linee di automobili e le relative campagne marketing sulla base dei diversi “colori” biostrutturali. Vediamo come nel dettaglio.

Le automobili a marchio verde, che si caratterizzano per funzionalità e costi contenuti, sono destinate ad un cliente con biostruttura prevalente verde: chi acquista questo prodotto è molto legato alla famiglia e ai rapporti interpersonali stabili, dai quali trae grande sicurezza. È un cliente alla costante ricerca dell’empatia con il suo interlocutore, che tende quindi a fidelizzarsi in modo forte e duraturo nel momento in cui la trova.

Le automobili a marchio rosso, al contrario, sono espressione di grande forza, energia e azione, caratteristiche che appartengono alle persone con biostruttura prevalente rossa. Questi potenziali clienti sono particolarmente attivi, energici e desiderosi di possedere sempre quanto di migliore ed esclusivo il mercato offre, indipendentemente dal costo, per poter primeggiare sugli altri.

Esistono infine le automobili a marchio blu, per le quali l’azienda ha sviluppato una strategia di marketing basata sulla precisione e sulla specificità dei contenuti. Il cliente con biostruttura prevalente blu è infatti una persona fortemente orientata alla conoscenza, che ha pertanto bisogno di raccogliere informazioni dettagliate e di comprenderle appieno prima di effettuare un acquisto.

Alla luce di quanto appena descritto, appare dunque chiaro come una campagna di marketing corretta, che nasce e si sviluppa sulla base di strumenti scientifici quali il metodo Structogram®, in grado di riconoscere e analizzare in modo approfondito il target di riferimento e di facilitare quindi l’allineamento del prodotto al cliente finale, sia un’arma vincente da utilizzare per promuovere al meglio i servizi e prodotti di ciascuna azienda, incrementandone le vendite e di conseguenza i profitti.

E voi? Avete capito di quale casa automobilistica stiamo parlando? Se pensate di avere la soluzione a questa domanda contattateci!

Lascia un commento